film girati in toscana

Darkness Besides

Postato il

E’ partita la pubblicazione degli episodi della web series girata in Toscana, Darkness Besides.

Dopo il successo del trailer lanciato su YouTube lo scorso ottobre, da ieri sul canale ufficiale è online l’episodio pilota di Darkness Besides, si tratta di una web serie horror tutta toscana diretta dal fiorentino Massimiliano Boldrini tra Scandicci, Lastra a Signa e Montelupo Fiorentino.

darkness-besidesIl titolo scelto per l’episodio numero 1, capofila di progetto che prevede un totale di 10 appuntamenti online, è “Ab uno, disce omnis“, proverbio il cui significato viene chiarito fin dalla prima scena della serie: un incalzante diverbio in cui un gruppo di attori – Alberto Orlandi, Giulia Drovandi, Antonio Branchi, Mirco Innocenti, Carolina Gamini – tira fuori il peggio di sé, facendoci subito capire che l’oscurità del titolo non riguarda tanto il buio del bosco in cui sarà ambientata la serie, quanto le zone d’ombra dell’animo umano.

Darkness Besides promette cattiveria, sangue e follia fino alla fine, e lo fa contando su una solida costruzione dei personaggi e dei loro rapporti e sulla suggestione visiva e sonora dei boschi notturni toscani. Centrali saranno anche le location, dai boschi di Scandicci e Lastra a Signa fino a Montelupo Fiorentino, l’ambiente sarà il più importante catalizzatore dell’animo dei personaggi. Niente spiegazioni, niente razionalizzazioni: la logica intellettuale dovrà soccombere agli orrori celati nella psiche umana. “Solo il più adatto sopravvive” è l’unica certezza.

Nel cast per una comparsa anche l’attrice di teatro Margherita Cambi, la sceneggiatura è firmata dal pratese Francesco Stefanacci, gli assistenti alla regia sono Paolo Matassini e Federico Gori, mentre gli effetti digitali sono di Claudio Cirri. Le musiche sono a cura di Verdiana Raw e Antonio Bacchi.

M.

Un fantastico Via Vai, dal 12 dicembre al cinema

Postato il Aggiornato il

Avevamo da poco pubblicato il video con la colonna sonora e tutto il cast al completo, se vuoi rivederlo clicca QUI.

Oggi è uscita ufficialmente la locandina del film, eccola. Versione Vintage e versione attuale. La scelta del perchè di due diverse locandine forse si nasconde proprio nella storia…

Dal 12 dicembre al cinema…Pieraccioni c’è, la Toscana pure. Voi ci sarete?

Un fantastico via vai - locandina vintage  Un fantastico via vai - locandina attuale

 

Cercasi attori per cortometraggio in Toscana

Postato il Aggiornato il

Ricevo una segnalazione da Francesco, collega conosciuto al recente Festival d’Europa a Firenze e appassionato di cinema; già in passato ha realizzato con degli amici diversi lavori, alcuni di questi, con mia sorpresa, sono stati girati a Pisa! Non ho potuto fare a meno, dunque, di raccontargli di questo blog e delle notizie toscane che condivido coi lettori.
Si segnala un casting per la ricerca di attori al fine di realizzare un cortometraggio che sarà girato tra Pisa e Otranto:

Si cercano attori per un cortometraggio vincitore di un concorso promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Gioventù. Sono ricercati i seguenti ruoli:
Sara: età scenica tra 27 e i 35 anni, faccia pulita, ragazza allegra e sognatrice, innamorata di Francesco;
Francesco: età scenica tra i 30 e i 35 anni, corporatura media, viso da bravo ragazzo;
Lisa: età scenica tra i 27 e i 35 anni, ragazza timida, fidanzata di Francesco dal quale aspetta una figlia (per questo ruolo sono preferite attrici realmente in gravidanza).

Le riprese avverranno in Toscana e in Puglia a maggio e a giugno. Per proporsi inviare CV e foto (primo piano e figura intera) inserendo come oggetto il ruolo per il quale ci si propone.
Il casting si terrà il 19 maggio dalle 12.00 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 20.00, e il 20 maggio dalle 15.00 alle 20.00, presso l’Akua Keta Club, sito in via San Casciani 9 a Pisa; presentarsi muniti di fotocopia di carta di identità.

Per info e candidature inviare una mail a castingplayrec@gmail.com.

Martina

“Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi

Postato il

A quarantanni la figlia di Ugo Tognazzi fa un ulteriore passo in avanti in quella che è la sua strada per un futuro da regista; racconta questa volta la storia di un uomo (Stefano Accorsi) che inaspettatamente diventa padre dopo una brevissima relazione e quindi si affronta il tema della maternità visto dalla parte dell’uomo; al tempo stesso si conosce anche la ex ragazza del protagonista (Margherita Buy), oggi sua cara amica, una donna sola, che viaggia per il mondo grazie al suo lavoro, quello di ispettrice di alberghi. Il film si intitolerà “Viaggio sola” scritto da Maria Sola Tognazzi con la collaborazione di Francesca Marciano e Ivan Cotroneo, sarà girato in più parti del mondo, tra Marocco, Svizzera e Cina ma non mancheranno alcune scene girate nel nostro paese, in salento e…Val d’Orcia! Proprio così, alcune delle scene saranno girate nel paesaggio mozzafiato della Val d’Orcia, precisamente a San Casciano dei Bagni nel resort Fonteverde. La regista punta su quel lato che durante una gravidanza viene messo un pò in secondo piano, la figura del padre e di come viene affrontata la situazione dal suo punto di vista; ma racconta anche la vicenda di una donna che non deve costruirsi una famiglia, non sta sognando il matrimonio, non deve occuparsi di niente… Due punti di vista nascosti ma che ci sono!

Leggi il seguito di questo post »