corso di cinema

Falso Movimento – Tra il cinema e la realtà

Postato il

Leggo un post pubblicato da Mara Martinoli sul gruppo facebook di Toscana Film Commission e mi viene in mente questo blog, come è nato e perché. I media e le nostre passioni, uniti. Come si comportano insieme, cosa si ottiene quando alla scrittura si unisce la televisione, quando alla pittura si affianca il computer, quando alla scrittura si fa conoscere i blog. Non sono dell’idea che cambiare sia sempre positivo, ma credo che essere aperti a nuove idee possa essere sempre un’opportunità per noi stessi e chissà dove potrà portarci, magari altrove facendoci scoprire nuove passioni, magari in nessun luogo, e resteremo fermi dove siamo ma almeno con qualche consapevolezza in più.

Detto questo, torno al post di cui parlavo inizialmente, si tratta di un corso sul cinema e i mass media! Si terrà a Pisa ogni lunedì a partire dal prossimo lunedì 19 marzo 2012 e tanti saranno i temi trattati, per un totale di 7 incontri, si parlerà di cinema, giornalismo e tv… ma non solo!!

“In che modo la realtà di ogni giorno viene raccontata dai giornali e dalla televisione?
Quali film, nella storia del cinema, hanno parlato di temi “scottanti” come la libertà di informazione e/o il potere della TV come mezzo di persuasione di massa? In che modo il cinema racconta i meccanismi utilizzati dalla pubblicità? Come il cinema racconta se stesso attraverso i trailers cinematografici?”

Se tali questioni vi incuriosiscono e desiderate saperne di più, vi lascio il link all’evento QUI, fossi in voi parteciperei!!

Il programma completo degli incontri:

1. Cinema & Giornalismo
Breve introduzione al corso.
Visione integrale di L’asso nella manica (1951) di Billy Wilder

2. Cinema & Giornalismo
Estratti da:
La signora del Venerdì (1940) di Howard Hawkes
Quarto Potere (1941) di Orson Welles
Sbatti il mostro in prima pagina (1972) di Marco Bellocchio
Prima Pagina (1974) di Billy Wilder

Leggi il seguito di questo post »

Nuvole Bianche di Francesco Vannetti

Postato il Aggiornato il

La scorsa estate (per la precisione il 27.7.2011) ho partecipato come comparsa in un cortometraggio; girato tra la Scuola elementare Giosuè Carducci e il Lago di Bilancino si tratta di “Nuvole Bianche” un corto della durata di 7 minuti che racconta la storia di un professore al suo primo giorno di pensione. Il regista è l’amico Francesco Vannetti che ha realizzato il corto come lavoro di conclusione del corso di cinema che stava frequentando. Poichè non capita tutti i giorni, ho deciso di approfittare di questa opportunità e ho chiesto a Francesco di rispondere a qualche mia curiosità per il blog.

Raccontaci qualcosa su di te, come ti sei avvicinato a questa passione e come è nato il progetto del cortometraggio?
Sono uno studente universitario, iscritto a Giurisprudenza. Il mio primo vero approccio col mondo del cinema risale all’anno scorso quando ho deciso di iscrivermi a una scuola di cinema (la Scuola di Cinema Immagina, diretta da Giuseppe Ferlito, a Firenze) per frequentare un corso di sceneggiatura e di regia.
Il corto, prodotto dalla Scuola, e’ stato realizzato la scorsa estate come naturale conclusione del corso.

Leggi il seguito di questo post »

“Film, che passione”

Postato il Aggiornato il

Una notizia al volo (grazie all’amico Tommaso per la segnalazione) letta su “La Nazione“.

Dal 10 gennaio al 27 marzo 2012, lo Spazio Incontri, in collaborazione con la Fratellanza Popolare di Caldine, organizzerà un corso di studio sul cinema! Le lezioni si svolgeranno il martedì dalle ore 18:00 alle ore 20:00 nel salone polivalente della fratellanza popolare situato in Piazza dei Mezzadri, 1 – Caldine (Comune di Fiesole).

Per informazioni e iscrizioni: mandare una mail a spazioincontri_fiesole@yahoo.it oppure chiamare il numero 342 1949511.

Io ci farò sicuramente un pensierino!

.

Martina