“Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi

Postato il

A quarantanni la figlia di Ugo Tognazzi fa un ulteriore passo in avanti in quella che è la sua strada per un futuro da regista; racconta questa volta la storia di un uomo (Stefano Accorsi) che inaspettatamente diventa padre dopo una brevissima relazione e quindi si affronta il tema della maternità visto dalla parte dell’uomo; al tempo stesso si conosce anche la ex ragazza del protagonista (Margherita Buy), oggi sua cara amica, una donna sola, che viaggia per il mondo grazie al suo lavoro, quello di ispettrice di alberghi. Il film si intitolerà “Viaggio sola” scritto da Maria Sola Tognazzi con la collaborazione di Francesca Marciano e Ivan Cotroneo, sarà girato in più parti del mondo, tra Marocco, Svizzera e Cina ma non mancheranno alcune scene girate nel nostro paese, in salento e…Val d’Orcia! Proprio così, alcune delle scene saranno girate nel paesaggio mozzafiato della Val d’Orcia, precisamente a San Casciano dei Bagni nel resort Fonteverde. La regista punta su quel lato che durante una gravidanza viene messo un pò in secondo piano, la figura del padre e di come viene affrontata la situazione dal suo punto di vista; ma racconta anche la vicenda di una donna che non deve costruirsi una famiglia, non sta sognando il matrimonio, non deve occuparsi di niente… Due punti di vista nascosti ma che ci sono!

Sulla pagina facebook di Fonteverde Resort trovo alcuni scatti fatti durante le riprese, questi che vedete sono soltanto pochi, cliccate QUI per vederne altri. Leggendo un articolo di quotidiano riportato anche nella rassegna stampa di Toscana Film Commission mi colpiscono le parole della regista rivolte al territorio toscano e al perchè della sua decisione di girare proprio qui: “Che cosa l’ha spinta a scegliere questa storia e questi lughi?” “Volevo un film che potesse unire la potenza visiva di certa campagna toscana e i grandi deserti, le metropoli e i piccoli borghi. Avevo letto un trafiletto su un’ispettrice di hotel. E con Francesca e Ivan abbiamo deciso che sarebbe stato il punto di partenza” […] “Il luogo più amato durante le riprese?” “La Val d’Orcia è straordinaria, con quei colori, quell’armonia di linee del paesaggio, quell’incanto continuo. […] “.
Il film uscirà nelle sale nel 2013.

Fonte | Film Commission

Martina

Advertisements

Un pensiero riguardo ““Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi

    lilia ha detto:
    22 febbraio 2014 alle 18:49

    Abito vicinissima alla val d orcia. Un luogo stupendo, che rigenera l anima con la sua bellezza pura e quasi incontaminata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...