#bit2012 a Milano – Giorno 1

Postato il Aggiornato il

Eccomi qua a raccontare la mia prima esperienza da blogger in trasferta. Tranquilli…sono comunque rimasta fedele alla mia amata Toscana!

Grazie a Fondazione Sistema Toscana, ho potuto partecipare, in veste di blogger e social media reporter, ad uno degli eventi più rilevanti riguardanti il turismo che si è svolto dal 16 al 19 febbraio 2012 a Rho, Milano. Si tratta di BIT, la Borsa Internazionale del Turismo all’interno della quale più di 130 paesi espongono le proprie offerte turistiche. Quest’anno la regione Toscana ha puntato su uno dei temi che riscuote da sempre maggior successo, che appassiona e non stanca mai, il cinema!

Arrivo a Milano nel pomeriggio inoltrato, sosta in albergo (e che sosta ragazzi! Un’accoglienza coi fiocchi QUI, con camera spaziosa, letto matrimoniale, bagno pulito con tanto di luci blu e sorpresa delle sorprese, un bel torrone Toblerone impacchettato sul letto!) e poi via, insieme agli altri componenti del team verso il “Super Studio 13“, location della prima conferenza stampa dedicata ai film e alle fiction girate in Toscana, alle nuove collaborazioni e alle iniziative future.

La conferenza è moderata da Stefania Ippoliti, sono inoltre presenti l’assessore al turismo Cristina Scaletti, Alberto Peruzzini e Paolo Chiappini; si parte con un video che propone una carrellata di spezzoni di film con location toscane, battute memorabili, e anche qualche risata in sala. Si va da La vita è bella di Benigni a La passione di Mazzacurati, da L’Ultimo Terrestre di Pacinotti a New moon di Chris Weitz,  da La bellezza del somaro di Castellitto a La prima cosa bella di Paolo Virzì e tanti, tanti altri ancora.
Vengono forniti alcuni dati sull’aumento delle presenze turistiche nella regione, ovviamente l’incremento dei flussi turistici è analizzato in base all’influenza che questi prodotti cinematografici hanno avuto sul pubblico italiano e internazionale; a partire da “New Moon” (dalla saga di “Twilight”) film girato a Montepulciano alla fine del maggio 2009, seguendo poi per alcuni prodotti per il mercato cinematografico e televisivo dei paesi BRIC: Brasile, Russia, India e Cina. Si accenna infatti alla soap brasiliana “Passione“, al telefilm cinese “The China Story” e al film indiano “Rajapattai“.

“Sono solo alcune delle ultime produzioni  internazionali che hanno avuto la Toscana come location grazie all’impegno di FST-Toscana Film Commission. Un nuovo  veicolo promozionale che ci porta nelle case di milioni e milioni di persone, ci fa conoscere e apprezzare, ci rende oggetto del desiderio nel pubblico di quei tre Paesi. Un vero e proprio biglietto da visita in technicolor; e i turisti interessati possono trovare gli itinerari legati ai film sul sito www.turismo.intoscana.it, a cui lavorano congiuntamente Toscana Promozione e Fondazione Sistema Toscana.” spiega la Scaletti dopo aver puntualizzato che tutto l’impegno in questa promozione non è dedicata soltanto a chi in Toscana ci deve ancora venire ma anche a tutti quelli che in Toscana ci sono già stati e ai quali deve venir voglia di tornarci!

Uno spazio, anche se breve, è stato dedicato al regista Michele Rho che ha raccontato la sua bella esperienza vissuta mentre girava, sempre in Toscana, il film Cavalli, uscito nelle sale il 21 ottobre 2011; e poi ancora viene annunciata la trasposizione di un racconto horror tratto da una storia di Edgar Allan Poe, e al momento delle domande si entra in argomento di viaggi a tema: “Ci sono convenzioni con hotel per soggiornare nei luoghi visti nei film?”, risposta: ovviamente! Direttamente sul portale http://www.turismo.intoscana.it è possibile  prenotare con un Booking on Line la proprio vacanza dalla A alla Z senza l’aggiunta di alcuna commissione!

Come se non bastasse, la conferenza si conclude con un simpatico video in stile Bollywood che mostra come alcuni attori indiani abbiano amato particolarmente le scene girate, cantate e ballate nella nostra regione.

//

Durante questi giorni di Bit, sono stati prodotti dei contenuti sui vari social network in modo da informare tutti coloro che non potevano essere fisicamente a Milano su ciò che veniva detto durante le conferenze e i vari eventi. Primo tra tutti il tag #toscanabit su twitter, seguitissimo, che solo dopo 15 minuti di esistenza si è posizionato tra i posti alti dei Trending Topic ovvero gli argomenti più discussi in assoluto!!

Per leggere lo storify che ho creato con tutti i tweet più rilevanti sulla conferenza stampa “Ciak…si gira in Toscana” clicca QUI.

(Tornando la sera in hotel, dopo un ricco aperitivo, non ho saputo resistere e poichè era la prima volta che mi trovavo a Milano ho trascinato con me l’appena conosciuta Federica e ci siamo fatte insieme un bel giretto notturno al Duomo e in Galleria Vittorio Emanuele…che meraviglia, ne è valsa la pena!)

.

Martina

Foto courtesy of: Voglio Vivere Così [Flickr]

Annunci

4 pensieri riguardo “#bit2012 a Milano – Giorno 1

    Lisa ha detto:
    22 febbraio 2012 alle 15:31

    siiiiiiiii evviva la tua prima (e ti auguro di una lunga serie) avventura!!!

      Martina ha risposto:
      24 febbraio 2012 alle 14:19

      Anche io lo spero!

    cinzia ha detto:
    24 febbraio 2012 alle 14:18

    Complimenti , veramente un bel post !

      Martina ha risposto:
      24 febbraio 2012 alle 14:20

      Grazie Cinzia! Spero di poterne fare altri in futuro… ehehe :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...